BRAND NEW MUSIC

sul palco: LISA SPARA ALLE NUVOLE, DRUNKEN HORSES, SEVENTH WILL

ore 20.00 Apertura Porte

ore 21.30 CONCERTO LIVE

biglietto 10 euro

 

LISA SPARA ALLE NUVOLE

free download http://soundcloud.com/lisa-spara-alle-nuvole 

Lisa Spara Alle Nuvole è un progetto musicale italiano con base a Roma formatosi alla fine del 2011

 

DRUNKEN HORSES

Cinque cavalli ubriachi danno vita ad un sound energico e sensuale, ispirato al rock anni '70. Tanta voglia di musica per scorazzare lo spettatore in un mondo mai passato, mai remoto e soprattutto mai dimenticato, con qualche sorpresa in più.

http://www.facebook.com/pages/Drunken-Horses/163279413702787?sk=wall

 

SEVENTH WILL

www.myspace.com/seventhwill

http://soundcloud.com/seventhwill

www.facebook.com/seventhwillband

www.youtube.com/TheSeventhWill


chi sono i seventh will:

francesco bassoli: chitarra elettrica ed acustica;
tiziano cofanelli: batteria;
luca guidobaldi: voce;
luca parca: basso elettrico, synth;
claudio stasi: pianoforte, tastiere.

seventh will bio:


i seventh will nascono nell’estate del 2006. il nucleo fondante del gruppo, rappresentato da
francesco bassoli, luca parca e tiziano cofanelli, si forma alla corte della scuola di musica
“neuma” di roma, maturando, pur entro studi ed esperienze musicali differenti, la passione
comune per l’hard rock, il rock sperimentale ed il progressive metal. dopo aver intrapreso diversi
progetti cover, il trio incontra il talento del pianista classico claudio stasi e sperimenta le prime
esplorazioni di composizione originale. da questo profondo intreccio artistico, nato nel segno
dell’eclettismo e della contaminazione, prende vita la musica dei seventh will: un linguaggio
unico ed originale che si diverte a giocare, non senza ironia, con tutti i canoni dei generi
musicali tradizionali sfidando le sonorità ingenue e psichedeliche del rock anni ’70 ora con la
prepotenza dell’heavy-metal ora con la sofisticazione del jazz-fusion d’avanguardia. questa
lingua nuova e indocile trova poi nella voce ispirata e graffiante di luca guidobaldi la
definizione di un sound ricercato e profondo ma sempre orecchiabile e suadente nel segno
della tradizione piu’ pura del rock progressivo italiano.

la musica dei seventh will:

pura esperienza progressiva del rock al di là del rock: questa è la musica dei seventh will.
eclettismi invadenti e dissacranti che si rincorrono sempre sul filo dell’alta tensione, equilibrismi
armonici che si impongono via via all’ascolto in un turbinio vibrante di pathos, ironia e mille
vertigini compositive. un sound sperimentale che riesce a fondere e a conciliare melodie
intense e graffianti, riff potenti e acide derive psichedeliche, senza mai cedere a virtuosismi fini a
sé stessi. cinque musicisti di formazione profondamente diversa sfidano le profondità del rock
attraversando le praterie del blues e i deserti ebbri e luccicanti degli anni ’60 e’70 intrecciando il
sound di pink floyd, doors, led zeppelin e frank zappa alle sofisticate progressioni della grande
tradizione del prog italiano, dagli area alla pfm, lustrate a nuovo con la ricerca tecnica e le
contaminazioni rabbiose e seducenti di band come pain of salvation, dream theater, opeth,
porcupine tree e mars volta, in un caleidoscopio di colori e ibridazioni davvero difficile da
dimenticare. difficile da dimenticare ma facile da ascoltare: la riscoperta del concept album,
l’intensità delle liriche e la ricerca spasmodica di appigli melodici distinti e consistenti per chi
ascolta, costituiscono la quintessenza del gruppo e dell’autentica esperienza progressiva che i
seventh will vogliono proporre.

the band’s cv:

i seventh will hanno già all’attivo un demo (“pink clouds & heavy rain”, 2007) e un long playing
album (il concept “ordinary li(f)e”, uscito nel giugno 2010) entrambi autoprodotti e registrati al
monkey studio di roma con il prezioso supporto di lucio leoni.
la band vanta l’esperienza di una ricca e costante attività live: ha suonato sui palchi più
significativi della scena underground romana, tra cui quelli di jailbreak, sinister noise, circolo
degli artisti, RdC, brancaleone, e via dicendo. per due edizioni consecutive (‘08 e ‘09) i seventh
will si sono esibiti sul palco della festa dell’unita’ di roma a caracalla. Nell’ottobre 2011 la prima
data all’estero, nella londra che tanto ha dato al rock psichedelico internazionale.
nell’estate 2009 la band ha anche riportato in scena, completamente dal vivo, al fianco di una
compagnia di attori, la storica rock opera “jesus christ superstar” di lloyd webber (con il vocalist
luca guidobaldi “starring as jesus”): il progretto ha fatto scaturire un fortunato mini-tour partito
dalla splendida location romana di villa celimontana.le esibizioni dal vivo della band si
contraddistinguono per la nettezza tecnica di esecuzione e per la frequenza con cui il quintetto
si abbandona alle improvvisazioni e a “giochi di citazioni” ex impromptu, che si alternano ai
momenti di autentico “delirio psichedelico” per trascinare il pubblico in una live experience
sempre diversa e coinvolgente.

***progetti in cantiere: la band sta lavorando ad un secondo ambizioso concept album, di
ispirazione letteraria, che mira a rivisitare alcuni tra i più grandi personaggi mitizzati dalla
tradizione ottocentesco-decadente, dal dracula di bram stoker al dorian gray di wilde, allo
scopo di offrirne una nuova prospettiva narrativa intorno al tema del “doppio”, già affrontato
nel lavoro d’esordio “ordinary li(f)e”. il release è atteso nel corso del 2012.

 

 

X-CIRCOS

 

Marco – Guitar/Vox

Massimo – Bass/Vox

Matteo – Drums

 

Gli X-CIRCOS si formano nel settembre 2010…Nascono da un’idea dei cugini Marco e Massimo Vendittozzi amanti dei power trio rock anni 70..Dopo aver provato molti batteristi trovano in  Matteo Di Stefano il sound che stavano cercando… Il loro Sound e’ strettamente legato al rock degl’anni ’70 con venature hard e blues/rock il tutto condito da testi cantati in italiano… Attualmente stanno presentando la loro musica inedita nei migliori locali di tutta la penisola….

 

Contatti :

 
www.facebook.com/xcircosband

www.myspace.com/xcircos

 

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE

- Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
- Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D'ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l'addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
- I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle 24 successive alla prenotazione  dal mercoledì alla domenica, dalle 15 alle 20, esibendo la mail o l'sms di conferma ed un documento d'identità. Info allo 06-79845959
- Si precisa che nella voce "biglietto con prenotazione cena" non è compreso, ovviamente, il costo della cena.