ITALIALTERNATIVA: Umberto Palazzo e Santo Niente

il nuovo format di Stazione Birra propone solo musica EXTRAORDINARIA!

Umberto Palazzo, chitarrista e compositore di origini abruzzesi, già ex Ugly Things e Allison Run, è tra i fondatori dei Massimo Volume, gruppo formatosi a Bologna nel 1991. Al momento dell'uscita di Stanze (1993), esordio discografico dei Massimo Volume, Palazzo è già fuori dalla band.
Insieme al bassista Fabio Petrelli ed al batterista Cristiano Marcelli (successivamente si aggiungerà il chitarrista Salvatore Russo), Palazzo forma una band dal nome Il Santo Niente. Il gruppo esordisce nel 1995 con l'album La vita è facile. Grazie all'amicizia con Gianni Maroccolo, l'album viene pubblicato per l'etichetta CPI, all'epoca già nota per aver prodotto grandi artisti del rock italiano. Il gruppo si fa notare per il linguaggio rock espresso senza compromessi, ispirato da artisti come Sonic Youth, Melvins e Nick Cave, che verrà definito dallo stesso Palazzo "porno-grunge".
Nel 1995 Il Santo Niente partecipa alla compilation Materiale resistente con il brano Wir Sind Partisanen. Due anni dopo, nel 1997 esce il secondo album, dal titolo 'sei na ru mo'no wa na 'i (traduzione in giapponese del nome della band), sempre a marchio CPI. Nello stesso la band si dedica alla colonna sonora del film Jack Frusciante è uscito dal gruppo di Enza Negroni, tratto dall'omonimo romanzo di Enrico Brizzi.
Dal 1997 al 1999 la band è coinvolta nel tour di promozione dell'album. Nel 1998 esce l'EP Crossfader. Al termine del tour, nel 1999, Palazzo impone uno stop alle attività che parrebbe essere definitivo. Palazzo si dedica nei successivi cinque anni a fare il disk jockey, il promoter di concerti e a sperimentare la musica elettronica.
Nel 2003 Palazzo rifonda il Santo Niente a Pescara, città dove nel frattempo si è trasferito. La nuova formazione prevede la presenza di Raffaello Zappalorto al basso, Alessio D'Onofrio alla chitarra e Gino Russo alla batteria. Con questa nuova line-up, nel marzo 2004, viene pubblicato l'EP Occhiali scuri al mattino (Black Candy Records), che anticipa l'uscita del terzo album Il fiore dell'agave, pubblicato nell'aprile 2005 da Black Candy Records e prodotto da Fabio Magistrali. Il disco segna il ritorno, in maniera orgogliosamente indipendente, del gruppo. All'attitudine punk-noise dei precedenti lavori, si aggiungono in questo lavoro influenze di elettronica e della musica d'autore.

http://www.myspace.com/santonienteband

--------------------------

APERTURA CANCELLI ore 20
INIZIO SPETTACOLO ore 22

OPEN ACT: STANIS  http://www.stanis.it/

--------------------------

 

 

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE
- Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
- Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D'ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l'addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
- I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle ore 20 il giorno stesso dell'evento.