ANONIMA ARMONISTI

canto pop/rock armonizzato a pił voci

L’Anonima Armonisti è un settetto vocale a cappella maschile, con alle spalle numerosi concerti e anche alcune “ospitate” in televisione, un repertorio orientato principalmente verso il pop-rock e un disco appena
pubblicato.
www.anonimarmonisti.com


ANONIMA ARMONISTI

L’Anonima Armonisti nasce nell’estate del 2003 come complesso vocale “a cappella”, basato cioè sul canto armonizzato a più voci, totalmente privo di accompagnamento strumentale. Nata da un progetto di Dodo e Michele Versino, l’Anonima Armonisti si sviluppa e si costruisce sfruttando le conoscenze dirette e derivate dei singoli componenti, che finiscono per selezionare un organico estremamente eterogeneo, attualmente contenitore di sette personalità, sette caratteri e sette voci affondate in altrettante tradizioni musicali. Ecco allora che la passione di uno per il soul e il funk si fonde con quella dell’altro per l’R&B e la black music, mentre dialogano esperienze country, influenze folk e la più genuina musica popolare, che abbraccia lo spirito di tutto il mondo. Il repertorio del gruppo comprende brani tratti dalla musica leggera, dallo swing e dal canto popolare italiano e straniero. Tra gli artisti citati compaiono The Beach Boys, The Beatles, Queen, Paolo Conte, Bobby Mc Ferrin, Harry Belafonte, Billy Joel e Ray Charles, mentre le sonorità visitate sorvolano da tradizionali canti spiritual a forsennati brani ska-reggae, fino agli originalissimi “medley”, pezzi-contenitore di brani che condividono un tema o un’atmosfera, dai Classici di Walt Disney al pop multiculturale di Manu Chao, dagli anni Sessanta alle canzoni di Natale. I CONCERTI: dal 2004 il gruppo si è esibito nei maggiori locali di Roma, come Big Mama, The Place, Geronimo’s Village, Fonclea, intervenendo poi al Maurizio Costanzo Show, a Stella (in onda su Sky - canale 109), al Fiesta! (Ippodromo delle Capannelle, ospite di Latte e i Suoi Derivati), in piazza del Campidoglio, alla Galleria Alberto Sordi, all’Università La Sapienza, al Cineporto, al Teatro Eliseo, alla 62° Mostra del Cinema di Venezia, al Blue Note di Milano e in numerose altre manifestazioni.


La prenotazione del "biglietto e del posto a cena" non comprende il costo della cena.

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE
- Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
- Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D'ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l'addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
- I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle 24 successive alla prenotazione  dal mercoledì alla domenica, dalle 15 alle 20, esibendo la mail o l'sms di conferma ed un documento d'identità. Info allo 06-79845959
- Si precisa che nella voce "biglietto con prenotazione cena" non è compreso, ovviamente, il costo della cena.