ANONIMA ARMONISTI+THE SESSIONS VOICES

canto pop/rock armonizzato a pi¨ voci

L’Anonima Armonisti è un settetto vocale a cappella maschile, con alle spalle numerosi concerti e anche alcune “ospitate” in televisione, un repertorio orientato principalmente verso il pop-rock e un disco appena
pubblicato.
www.anonimarmonisti.com


ANONIMA ARMONISTI

L’Anonima Armonisti nasce nell’estate del 2003 come complesso vocale “a cappella”, basato cioè sul canto armonizzato a più voci, totalmente privo di accompagnamento strumentale. Nata da un progetto di Dodo e Michele Versino, l’Anonima Armonisti si sviluppa e si costruisce sfruttando le conoscenze dirette e derivate dei singoli componenti, che finiscono per selezionare un organico estremamente eterogeneo, attualmente contenitore di sette personalità, sette caratteri e sette voci affondate in altrettante tradizioni musicali. Ecco allora che la passione di uno per il soul e il funk si fonde con quella dell’altro per l’R&B e la black music, mentre dialogano esperienze country, influenze folk e la più genuina musica popolare, che abbraccia lo spirito di tutto il mondo. Il repertorio del gruppo comprende brani tratti dalla musica leggera, dallo swing e dal canto popolare italiano e straniero. Tra gli artisti citati compaiono The Beach Boys, The Beatles, Queen, Paolo Conte, Bobby Mc Ferrin, Harry Belafonte, Billy Joel e Ray Charles, mentre le sonorità visitate sorvolano da tradizionali canti spiritual a forsennati brani ska-reggae, fino agli originalissimi “medley”, pezzi-contenitore di brani che condividono un tema o un’atmosfera, dai Classici di Walt Disney al pop multiculturale di Manu Chao, dagli anni Sessanta alle canzoni di Natale. I CONCERTI: dal 2004 il gruppo si è esibito nei maggiori locali di Roma, come Big Mama, The Place, Geronimo’s Village, Fonclea, intervenendo poi al Maurizio Costanzo Show, a Stella (in onda su Sky - canale 109), al Fiesta! (Ippodromo delle Capannelle, ospite di Latte e i Suoi Derivati), in piazza del Campidoglio, alla Galleria Alberto Sordi, all’Università La Sapienza, al Cineporto, al Teatro Eliseo, alla 62° Mostra del Cinema di Venezia, al Blue Note di Milano e in numerose altre manifestazioni.

 

THE SESSIONS VOICES

Formatosi nel 2006 grazie ad una fortunata serie di circostanze per sostenere un esame sulla musica popolare statunitense, "The Sessions Voices" è un gruppo vocale tutto al femminile.
L'intento del gruppo è quello di riproporre lo spirito più vero della musica popolare americana, sia essa folk, blues o spiritual; uno spirito vigile e democratico in cui risuonano l'anima, la vicinanza e la protesta di tutte le componenti  culturali ed etniche che abitano i territori delle  Americhe.
Lo spettacolo è caratterizzato da  arrangiamenti che si ispirano ai più svariati stili musicali, volti ad evidenziare le diverse personalità vocali delle otto interpreti, che si uniscono per dare vita a un particolare e personalissimo stile esecutivo.   
Ma a contraddistinguere "The Sessions Voices" è soprattutto il loro approccio alla concezione di performance, ispirata in gran parte alla cultura afro-americana: far rivivere gli spiriti e le storie popolari in chi le ascolta, non solo attraverso la voce, ma anche con il corpo, coinvolgendo il pubblico in una sorta di rito atavico, dove la musica non solo si esegue, ma soprattutto si vive.

"Il sentimento struggente del Gospel si unisce ad
un giovanile impegno di matrice egalitaria e di
lotta alle ingiustizie razziali.
La voce femminile come armonioso allarme musicale."                           
-Premio Voceania 2007-

THE SESSIONS VOICES sono:

Teura Cenci
Vahimiti Cenci
Valentina Certelli
Chiara Cortez
Laura Lala
Laura ZogaroS Montanari
Daphne Nisi
Sara Sileo
Chitarre: Emanuele Jorma Gasperi
Batteria e percussioni: Gianluca Palmieri

 

La prenotazione del "biglietto e del posto a cena" non comprende il costo della cena.

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE
- Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
- Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D'ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l'addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
- I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle 24 successive alla prenotazione  dal mercoledì alla domenica, dalle 15 alle 20, esibendo la mail o l'sms di conferma ed un documento d'identità. Info allo 06-79845959
- Si precisa che nella voce "biglietto con prenotazione cena" non è compreso, ovviamente, il costo della cena.