LET'S ROCK

Ancora una delle tante serate dedicate alla musica emergente...a STAZIONE BIRRA!

STAZIONE BIRRA in collaborazione con LazioConcerti srl

presenta "LET'S ROCK"

sul palco:

SOFT TALES
ORDINARY STORY
NEVER WAKE UP
VICOLO CIECO



SOFT TALES
Il progetto “Soft Tales”, relativamente giovane,ma al tempo stesso pieno d’
entusiasmo, è nato circa un anno fà inizialmente con l’idea di formare un trio
acustico di voce, chitarra e basso.
Si evolve poi nel corso di alcuni mesi, nel momento  in cui entra a far parte
della band un nuovo  membro, colui che segnerà poi il definitivo passaggio dal
progetto iniziale acustico a quello decisamente più rock e meno dolce!

Il gruppo si incontra , si confronta e riflette spesso prima di capire quale
canzone possa essere portata in scaletta nelle serate live e ogni volta decide
per quelle canzoni che , nella vita almeno una volta ognuno di noi ha sentito
intonare….
E’ cosi che giorno dopo giorno e prova dopo prova, inizia a prendere forma un
vero e proprio repertorio con un chiaro riferimento a quella che è stata la
scena punk-rock-pop britannica ed americana degli utlimi decenni, da presentare
durante le serate live tenute nel territorio della provincia viterbese, le
quali hanno contribuito notevolmente alla crescita artistica e personale di
ognuno di loro cosi come a credere sempre di più in questo loro progetto
musicale…..
Cranberries, Radiohead,White Stripes, sono solo alcuni dei nomi importanti
della storia del rock a cui tutti i membri del gruppo si ispirano nel
riarrangiamento delle cover e dei propri brani.
E’ in quegli stessi brani che si rispecchiano le caratteristiche individuali
di ogni membro: il suono dolce, ma profondo nel contempo della voce di Marta,
quel giro inconfondibile e deciso del basso di Alessandro, il tocco della mano
passionale di Giuseppe ed il ritmo forte e definito della batteria di Matteo
regalano alle canzoni frutto delle loro idee uno stile proprio modellato sui
loro gusti, sulle loro esigenze e sul loro eterno amore per la Musica!

ORDINARY STORY
Gli OrdinaryStory nascono da un'idea di Stefano Bassani (chitarra) e Sinister (basso).
Nella metà del 2009 dopo aver lavorato ai primi pezzi i due decidono di entrare in studio per dare inizio alle prime registrazioni del loro progetto,per questo chiedono la collaborazione di Alessandro Vona(batteria) e a Fabrizio Babbalini (voce) il risultato sono due canzoni (Broken e Dust way) più un'intro strumentale dalle sonorità alternative rock.

A questo punto Sinister, Stefano e Fabrizio decidono di fondare ufficialmente la band,scegliendo il nome OrdinaryStory.
Più tardi si unisce Massimo Polidori (batteria), la band comincia quindi a lavorare a nuovi brani, e dalle diverse influenze personali dei componenti comincia a delinearsi un sound più duro e aggressivo che loro stessi definiscono Alternative metal, nel frattempo arrivano le prime esperienze live per la band in vari locali dell'undergroud Romano.
Nel gennaio 2010 il frontman del gruppo Fabrizio decide di lasciare la band per motivi personali, dopo varie audizioni viene sostituito
da Flavio Alluvion che gia in passato aveva collaborato in altri progetti con alcuni membri della band.
Attualmente gli OrdinaryStory sono impegnati nella registrazione e autoproduzione del loro primo ed omonimo disco.

VICOLO CIECO
I Vicolocieco, rock band della capitale, nascono nel gennaio 2005 dalla volontà di realizzare un
progetto di sola musica originale, in lingua italiana,cercando un punto di incontro tra la tradizione
melodica italiana e un rock classico contaminato da diversi generi musicali.
Gli esordi molto positivi li vedono debuttare con l’ep omonimo nel luglio dello stesso anno, a cui
segue un videoclip del brano “Tutto qui” con la partecipazione di Massimo Marino (conduttore
romano e attore in film di Carlo Verdone). La promozione porta il video in programmazione, anche
all’interno del format Contatto Tv, su numerose emittenti TV.
Il brano viene trasmesso su numerose radio e il gruppo inizia la sua attività live con ritmi molto elevati per un gruppo emergente.
Un viaggio che negli anni farà tappa nei più importanti locali della scena musicale indipendente.
Il 2006 regala una partecipazione alla Fabbrica della musica, programma televisivo di Rai Futura
Tv, con l’onore di eseguire 2 pezzi in diretta televisiva direttamente dagli stabilimenti di Saxa
Rubra.
Da segnalare il concerto per la sinistra giovanile al Circolo degli artisti, prestigioso palco
romano, la notte bianca sulle rive del Tevere prima di Lillo & Greg con i Latte e i suoi derivati.
Numerose proposte discografiche di etichette indipendenti confermano l’ottimo lavoro svolto.
Nel 2007 lo sforzo creativo della band porta alla creazione di nuovi pezzi che rivelano un sound più
articolato e complesso, che sarà il marchio di fabbrica a livello stilistico della band. La band
realizza numerose serate, con due esibizioni nel più importante locale della capitale, Stazione Birra.
Aumenta moltissimo l’attività live fuori dalla capitale, che porterà negli anni a decine di concerti
nella regione. Sono inoltre ospiti a Radio Spazio Aperto e Radio Omega, che trasmettono entrambi
3 brani e un intervista. Si rinforza il sodalizio con Noslapper, associazione culturale per la musica
emergente, che da una mano ai Vicolocieco proponendoli tra i suoi artisti.
Nel 2008 si rilancia l’immagine del gruppo con una serie di investimenti, orientati soprattutto verso
la rete. Un nuovo progetto multimediale che si sviluppa trasversalmente attraverso tutti i principali
portali web: Myspace, Facebook, Flickr, Messenger, You Tube, e soprattutto un Sito multimediale.
Viene realizzato un book fotografico e una nuova demo, dal titolo “D’istinto”. I pezzi dell’ ep
vengono ospitati, con interviste, su Radio Azzurra, Radio Manbassa, Radio Sapienza, Radio in Blu,
Radio Power Station, Mini Radio Web.
Il 2009 inizia con la partecipazione all’Allinfo festival, in cui arrivano in finale, e al Festival
Anime di carta, che li vede vincere un premio della critica,un videoclip e un anno di booking.
Vincono inoltre le selezioni del Lazio del concorso Generazione Musicale a progetto, per
partecipare al Mei di Faenza e sfidare gruppi da tutta Italia. Sono ospiti a Radio Networkstudio 5,
Radio Galileo, Radio Comic,Radio Luiss, Radio Libera Tutti.
Nel 2010, ad aprile, si attende l’uscita del nuovo disco, “Bianco Oscuro”, che con dodici pezzi, sarà
la summa del percorso artistico della band negli ultimi anni. Il lancio del disco sarà accompagnato
da un videoclip e da due book fotografici, e da una serata evento che farà da preludio ad un tour
promozionale. Il Mastering del disco è stato realizzato nei prestigiosi Forward Studios di
Grottaferrata, che hanno dato i natali a tanti dischi di importanti artisti italiani e internazionali.
Per la promozione del disco, sono ospiti presso l’emittente Televita, che intervista la band e manda
in onda un loro video.
PER INFORMAZIONI E CONTATTI:

www.vicolocieco.net

www.myspace.com/vicolocieco

www.facebook.com/vicolocieco

messenger@vicolocieco.net

info@vicolocieco.net

328/0133684