LIVE@STAZIONE 20/11/2009

RDM:

La formazione degli RDM nasce nel 2002, da giovanissimi artisti di Roma
e provincia, ciascuno con le sue influenze. Proprio queste si
riveleranno motivo sì di crescita musicale, ma anche di continue
distrazioni dagli obbiettivi posti. Col passare degli anni cambiano
diversi membri, fino alla formazione attuale; solo Fabrizio e Davide
(due dei fondatori) sono "sopravvissuti"... Tuttavia nel corso degli
anni i brani proposti sono stati sempre di natura diversa, a dimostrare
una vera e propria ecletticità, caratteristica forse principale della
formazione, che oggi può presentare un repertorio originale che spazia
tra i generi più disparati, non sacrificando mai conturbanti e
inconfondibili melodie e testi ricercati. Ora la formazione si è
stabilizzata (sembra) definitivamente, e proprio ora il gruppo comincia
a muovere i primi passi importanti verso il mondo del professionismo

FCO

Massimo Moi:

 

Nato a Roma nell'81, Massimo Moi suona fin da piccolo, a 10 anni comincia a studiare il pianoforte, impara da autodidatta a suonare la chitarra e dopo poco comincia a scrivere canzoni e a cantarle.
Nel 1998(a sedici anni) esce il suo primo singolo contenente due sue brani. Nello stesso anno è finalista all'Accademia della canzone di S.Remo con l'allora 17enne Tiziano Ferro e a Giugno si diploma in Teoria e Solfeggio al Conservatorio di Perugia.
Prosegue gli studi del piano classico e comincia a studiare canto leggero e successivamente piano jazz.
Si diploma al liceo classico nel 2000.
Si iscrive alla facoltà di Psicologia, dopo 8 esami in un anno, gli viene proposto un musical in teatro(come pianista e tastierista)e così abbandona l'università e sceglie definitivamente di dedicare la vita alla musica. Si dedica attivamente all'attività di musicista in teatro(Brancaccino, Teatro dell'orologio)e all'intrattenimento musicale in diversi locali della capitale.
In questi anni affronta e sperimenta le piu' variegate esperienze musicali e non solo: dall'insegnamento del pianoforte all'animazione nei villaggi vacanze, dalla partecipazione a un coro Gospel(Unbounde Voices) alla scrittura di musiche per la tv(Sky), dal pianobar,  a una tournè estiva di 20 date come chitarrista e vocalist nel centro italia (Maria Manno), dai turni in studio come pianista alla composizione dell'Inno Ufficiale del Pomezia Calcio, dagli arrangiamenti  e la composizione di brani pop per terzi  alla stampa e diffusione di un cd demo di 10 suoi brani.
 Comincia così a far conoscere i suoi brani con dei live acustici nella capitale e partecipando a numerosi concorsi nazionali come cantautore(fra gli altri Premio Mia martini 2006).
Scrive musiche per sonorizzazione per Rai Uno(Linea Blu, I Sogni son Desideri).
Nel 2008 incontra Davide Gobello(chitarrista) con il quale forma la band da cui prende forma concreta il progetto del primo disco di inediti, di cui oltre ad aver scritto i testi e le musiche, cura interamente la produzione artistica.
Il 31 maggio 2009 esce il primo EP contente 5 singoli del cantautore, presentato a Stazione Birra in concomitanza con il sito ufficiale www.massimomoi.it, preambolo di una serie di date / eventi e del disco completo nel 2010.

 

ASOS

Julie & Sound Factory:

I Sound Factory sono Julie P. (vocals & programming), Giovanni "MJ" Signoretti (piano & keyboards) and Roberto "Bob" Baruffaldi (drums & more). La mente e il cuore dei Sound Factory è Julie P.
Compositrice, autrice di testi, cantante, dj (campionatori e piatti), tecnico del suono e Pro-Tools engineer (ha avuto il primo home studio nel 1988) e produttore musicale, ha iniziato a cantare, comporre musica e a suonare all'ètà di tredici anni, da autodidatta.
Julie P. è una veterana della black music ed un'icona culturale essendo stata, nel 1987/88, una delle prime rappers in Italia ad esibirsi improvvisando rime in inglese in clubs leggendari della capitale (Piper, Acropolis, Veleno, Hysteria, Corsetti Mare) grazie al supporto di Djs storici quali Giancarlino, Faber Cucchetti, Luca Cucchetti, Cesare Cerulli, Franco Sciamplicotti, Mr Klaus.
Dal vivo, tra le numerose e importanti collaborazioni e live shows come headliner, è stata anche supporter di Afrika Bambaataa nei primi anni '90 con il suo gruppo Power M.C.'s.
Discograficamente, tra le tante ottime produzioni musicali pubblicate, ha firmato anche quella di una grande hit degli anni '90, "Quelli Che Ben Pensano" di Frankie Hi NRG nel 1997,  che ha ricevuto  nel 1998 il Premio Italiano della Musica come migliore canzone dell'anno. I Sound Factory hanno prodotto un CD -- etichetta digitale Tunecore  e si trova su iTunes e tutti i migliori negozi online -- che vede la partecipazione di musicisti prestigiosi quali Mike Stern, Rocco Zifarelli, Lorenzo Feliciati, Luca Pirozzi, Giacomo Anselmi, Simone Ceracchi, Valerio Passi e Fabio Penna.